recupero comportamentale

"il mio cane attacca ogni altra forma di vita" "lo abbiamo lasciato solo per due ore e ha distrutto il divano" "si impunta e non vuole uscire perché ha paura della sua ombra".
Questi e tanti altri sono i comportamenti problematici dei cani. Il paradosso è che ciò che per noi è un problema per il cane è la risoluzione del problema stesso. Attaccando gli altri cani si è liberato degli antagonisti, distruggendo il divano ha scaricato l'ansia dovuta alla separazione, rifiutando di uscire non deve affrontare pericoli. Ciò che il cane ci mostra è solo il sintomo di un disagio. il nostro metodo si basa su di una accurata valutazione della personalità del cane, che ci permette di avere un quadro delle sue doti caratteriali e delle sue esperienze. Da questa partenza andiamo a risolvere le cause della nostra problematica. Dove è possibile il problema scompare, in altri casi invece si impara a minimizzarlo ed a gestirlo nel miglior modo possibile. Conoscere il nostro cane ci porta ad una comprensione empatica delle sue necessità, il lavoro di squadra nell'affrontare i problemi ci unisce, e l'obiettivo da raggiungere è la serenità di entrambi. In ogni caso dobbiamo amarlo anche per i suoi difetti, perché è così che lui ama noi.